Questo mese mi ha fatto riflettere su quanto mi sia utile tenere questa rubrica: ripercorrere il mese appena finito alla ricerca di 5 cose belle per cui essere grata mi fa sempre un gran bene. Lo state facendo anche voi? E’ come tenere un diario della gratitudine ma mensile anziché giornaliero, e aiuta ad avere una visione d’insieme, a tenere d’occhio la propria vita e a farla rimanere sui binari giusti per essere soddisfatti. Presto voglio parlarvi anche del diario della gratitudine.

Lo confesso, c’e’ stato un momento in cui ho pensato: ‘ok questo Agosto fa schifo’, ed ero delusa… Ero stanca, un po’ mortificata dalla routine, avevo pensieri che mi rendevano infelice… ma come sempre parlare e’ la soluzione migliore e dopo averlo fatto le giornate sono tornate luminose e io ne sono stata cosi’ sollevata!

Questi quindi sono i ricordi piu’ belli di questo Agosto appena finito

PRIMARK, FINALMENTE!

E’ andata cosi’: un giorno qualcuno ha fatto i complimenti ad una mia amica per la maglia che indossava e lei ha detto di averla presa da Primark vicino a Nizza. Coooosa?! C’e’ un Primark qui vicino e io non ne sapevo niente? Sguardo complice con mia mamma e appena e’ stato possibile siamo andate. Bene, abbiamo scoperto che a poco piu’ di mezz’ora da casa c’e’ un centro commerciale enorme e molto chic dove ci sono praticamente tutte le mie marche preferite, Forever21 compreso. Ma la cosa che mi ha fatto piu’ felice e’ stato trovare un posto comodo e relativamente vicino dove poter andare quando ho bisogno di fare acquisti. Io compro moltissimo online per avere accesso a marche che qui non trovo, ma andare in un negozio, poter toccare gli oggetti e provare i vestiti e’ tutta un’altra cosa! Ecco, avere tutto in unico posto mi semplifica molto le cose, visto che andare a fare shopping con un bambino che corre ovunque non e’ cosa semplice (ne’ rilassante, e questa giornata non ha certo fatto eccezione!). In un centro commerciale e’ stato un pochino piu’ facile e meno stressante…

I POM POM AI PIEDI

Questi sandali sono stati il tormentone dell’estate e sono certa che molte di voi li abbiano comprati. Io li ho presi ad estate ormai inoltrata e, per essere certa di sfruttarli il piu’ possibile prima che diventino fuori luogo, li metto praticamente ogni giorno. Stanno bene con tutto e io li trovo perfetti abbinati a capi basic e accessori dorati. Ogni volta che li metto il mio bimbo dice ‘woooow!’ facendomi ridere un sacco. Giuro che ogni tanto cambio scarpe eh… Pero’ mi stavo chiedendo… voi come li vedete con le calze? Ovviamente scherzo ahahaha! Ormai siamo forse fuori tempo massimo, ma se vi piacciono e non li trovate in giro, io li ho presi su ebay, ma mi hanno consigliato anche Shein e Prettywire.fr (questo vi avviso e’ un negozio che vi tentera’ parecchio, ha cosine adorabili a prezzi piccolissimi)

TEMPO PER LEGGERE

Leggere mi mancava cosi’ tanto… ma per un lungo periodo ho accantonato i miei amati libri e ho dato la precedenza ad altre cose e al riposo. Ma il mese scorso ho finalmente potuto leggere e anche parecchio. In questo post trovate tutti i libri che ho amato di piu’ e quelli che devo ancora iniziare. Dopo pranzo, quando in casa c’erano pace e silenzio, mi mettevo sul divano e leggevo, con l’arietta fresca che entrava dalle finestre. Un relax unico. E anche ora leggo, soprattutto dopo cena quando tutti vanno a dormire, col risultato che riposo poco, ma non importa!

UNA SERATA CON LE MIE DONNE PREFERITE

Tra i ricordi piu’ belli che custodisco ci saranno per sempre le vacanze, le serate e i momenti trascorsi con mia mamma e mia sorella. Noi tre insieme, complici e affiatate… e’ uno dei grandi doni che la vita mi ha fatto. Non capita piu’ tanto spesso di essere solo noi, senza bambini ne’ mariti, ma quando capita e’ sempre una festa. Quelle frasi che capiamo solo noi, i discorsi fatti di sguardi, le risate fino alle lacrime… sono momenti speciali. E in questi momenti ringrazio con tutto il cuore di avere una sorella, perche’ lei e’ una parte di me, e’ la certezza che qualunque cosa accada non saro’ mai sola. All’inizio di Agosto c’e’ stato il Teatro della Tosse ad Apricale (che tra l’altro vi consiglio di visitare se passate di qui perche’ questo paese e’ un gioiellino) e noi tre, come da tradizione, ci siamo andate. Partenza nel tardo pomeriggio felici come ragazzine in gita, poi cena veloce nella piazzetta del paese, chiacchierando senza sosta e come sempre cercando di riconoscere gli attori che si aggirano per il paese ancora senza abiti di scena. E poi cala la sera, si spengono le luci, e inizia la magia.

5 cose belle agosto

LE CENE IN COMPAGNIA

L’altro giorno riflettevo sul fatto che questa estate e’ stata una lunga festa, fatta di compleanni, cene in giardino e pizze improvvisate a casa nostra (vi ho mai detto che mio marito fa delle pizze buonissime?). Un continuo cucinare e invitare gente, come piace a me. E poi ci sono loro, i nostri vicini. Ridono quando dico che sono felice di avere dei vicini… Ma per una che era abituata a vivere in condominio, dove ci si saluta di fretta, trovare dei vicini di casa da frequentare veramente e’ una novita’! Si passa per un saluto o per chiedere qualcosa in prestito e il saluto diventa aperitivo in giardino, l’aperitivo una cena in cui ognuno porta quello che ha in casa e si finisce col chiacchierare fino a tardi. Ho un ricordo bellissimo di queste serate tranquille e informali e sono certa che ce ne saranno tante anche quando arrivera’ il freddo!

… e ora e’ appena iniziato Settembre, il mio mese preferito, quello in cui mi sono sposata, il mese delle vacanze, e di tutte le cose che amo. A Settembre io sono eccitata come se iniziasse un nuovo anno, ho mille idee, tanti progetti e tanta voglia di fare. Ho gia’ in mente la mia lista dei desideri per l’autunno e presto la condividero’ con voi. Ricordate quella per l’estate? Ho avuto piu’ di quanto abbia chiesto…e ne sono immensamente grata.