Ragazze, nuovo appuntamento con i Beauty Basics! Mettetevi comode e preparatevi a prendere appunti perche’ oggi vi aiutero’ a fare una lista dei prodotti indispensabili che vi serviranno per iniziare a costruire la vostra collezione di trucchi.
Io ho una marea di prodotti perche’ mi piace sperimentare, cambiare e provare prodotti nuovi per farmi un’opinione sulle novita’, ma giustamente oltre a quelle che come me comprano spesso cosmetici e trucchi, ci sono anche le ragazze che si stanno avvicinando per la prima volta al mondo del make up. E ci sono anche quelle che decidono di rinnovare il proprio look, oppure di buttare via i trucchi vecchi e ripartire da zero.
Ragazze questo post e’ per voi!

Questa lista comprende i prodotti indispensabili, quelli da cui partire per realizzare un trucco semplice ma completo.

prodotti indispensabili per il trucco Innanzitutto vi servira’ un prodotto da usare come base, quindi un fondotinta, una bbcream oppure una crema colorata a seconda dei vostri gusti e delle vostre esigenze.Se ve li siete persi, in questo post vi ho spiegato come ottenere una base impeccabile.La scelta e’ del tutto personale e potete anche acquistare sia un fondotinta che una bbcream e di alternarli a seconda della necessita’. Potete anche saltare questo passaggio e limitarvi ad un po’ di correttore e cipria se preferite lasciare la pelle al naturale. Adesso che fa caldo il fondotinta puo’ essere fastidioso… io non lo uso e metto soltanto un po’ di correttore dove serve.Io dopo anni di fondotinta ero passata ad usare solo bbcream perche’ avevo voglia di leggerezza e di un risultato piu’ naturale, ma recentemente sono tornata con piacere al fondotinta e mi piace molto l’effetto omogeneo e coprente che nemmeno la miglior bbcream mi ha mai saputo dare. Ovviamente fondotinta non e’ sinonimo di coprenza perche’ ce ne sono anche di leggeri e trasparenti, ma rispetto ad una bbcream il risultato finale e’ forse piu’ visibile.

Le bbcream, a proposito, sono cosmetici di origine coreana che riuniscono in unico prodotto le virtu’ di una crema idratante, di una protezione solare e di un fondotinta. BB sta per ‘blemish balm’, cioe’ balsamo contro le imperfezioni ed e’ esattamente cio’ che una bbcream fa: illumina, uniforma il colorito, minimizza i pori e nasconde le imperfezioni. La coprenza e’ in genere piuttosto leggera, ma abbinate ad un correttore sono la scelta ideale se si desidera un trucco leggero e fresco e se si ha fretta, dal momento che non serve mettere anche la crema idratante.
Poi avrete bisogno di una CIPRIA per fissare il trucco e per eliminare l’eventuale effetto lucido. Se ne prendete una compatta dello stesso colore del fondotinta potrete usarla anche per i ritocchi durante il giorno. Altrimenti sceglietene una HD in polvere e avrete una pelle da primo piano. Le ciprie HD sono di norma in polvere e bianche, sono impalpabili e finissime e una volta applicate sul viso lo renderanno liscio e setoso e anche i pori e i segni di espressione verranno minimizzati. Purtoppo pero’ essendo a base di talco tendono a seccare un po’ la pelle. Una buona cipria compatta classica e’ perfetta per iniziare.
Correttore e copriocchiaie possono essere considerati facoltativi. Io non potrei stare senza, ma chi ha la fortuna di non avere aloni scuri sotto gli occhi puo’ tranquillamente farne a meno. Se pensate che vi serva qui vi spiego come scegliere quello giusto.
Passiamo ora al BLUSH, che dara’ un tocco di colore al viso e un po’ di luce a tutto il trucco, un po’ come puo’ fare un bel rossetto. Nel prossimo appuntamento vi spieghero’ come scegliere il colore piu’ adatto a voi. Ma dal momento che ora stiamo parlando di una trousse essenziale uno e’ piu’ che sufficiente e se lo scegliete di una tonalita’ di rosa naturale, vi stara’ bene qualsiasi siano i colori di pelle occhi e capelli. Per un effetto molto naturale sceglietene uno mat, altrimenti optate per uno shimmer brillante che vi dara’ un tocco di luce in piu’.
prodotti indispensabili per il trucco
 Avere una base ben fatta che uniformi la pelle e’ importante, ma sono gli occhi e la bocca ad attirare l’attenzione.
Per gli  OCCHI vi bastera’ una piccola palette da tre ombretti in toni neutri da mescolare fra loro. Una volta che avrete preso confidenza con il trucco vi verra’ voglia di osare, ma anche la piu’ esperta di noi ha sempre a portata di mano una scelta di ombretti neutri e facili da portare. Potete costruirne una da voi secondo i vostri gusti, da Kiko e da Mac e’ possibile farlo, ma potete anche acquistare tre ombretti separatamente. Se potete investire un po’ io vi consiglio una delle tre Naked palette di Urban Decay, oppure la Full Exposure di Smashbox. Sono un piccolo investimento, ma non avrete bisogno di comprare altro per un bel po’! Le alternative super economiche sono le palette di Makeup Revolution, dupes perfetti marche molto piu’ costose. Io al momento sto usando tantissimo tre ombretti di Nabla che abbinati sono perfetti: City Wolf nella piega dell’occhio, Fossil su tutta la palpebra e Aurum per illuminare. Fate prove, divertitevi a gironzolare nelle profumerie e troverete la vostra palette ideale.

Aggiungete una matita nera o marrone scuro per delineare gli occhi e mascara nero per valorizzare le ciglia e gli occhi sono a posto. Il mascara potete sceglierlo a seconda dei vostri gusti, quindi volumizzante, allungante, infoltente, ad effetto naturale, waterproof, con applicatore in setole oppure in silicone… la scelta e’ vastissima. I miei preferiti sono quelli ad effetto ciglia finte, che infoltiscono, danno volume e definizone e sono anche allunganti. Tenete presente che la dimensione dell’applicatore deve essere proporzionata a quella dei vostri occhi perche’ le spazzoline molto grandi promettono si’ occhi da cerbiatta, ma se avete gli occhi piccoli non fara’ altro che sporcarvi la palpebra!

Il trucco non e’ completo se non si pensa anche alle LABBRA, e io vi consiglierei di iniziare con un gloss di un colore simile a quello delle labbra, oppure trasparente o della stessa tonalita’ rosa pesca del blush. Ma nessuno vi vieta di limitare il trucco delle labbra ad una passata di burrocacao e sarete in ordine e curate ugualmente. Proprio perche’ stiamo creando insieme una trousse da zero io vi consiglio un colore molto naturale, anche perche’ di solito le labbra sono la parte del viso che si osa meno truccare quando si inizia… ma se invece vi sentite di iniziare con un colore acceso non ascoltatemi e fate come vi sentite! In questo post trovate tutti i consigli per scegliere quello che vi stara’ meglio.
beauty basics: trucchi indispensabili
Avete segnato tutto? Adesso divertitevi a fare shopping e a girare per negozi, sporcatevi le mani di rossetti e matite, fate tutte le prove che volete e se avete domande non esitate a farmele, saro’ felice di aiutarvi!
E ricordate che il trucco non e’ soltanto un modo ‘per renderci presentabili’ ma e’ uno strumento meraviglioso che noi donne abbiamo a disposizione per esprimerci, per prenderci cura di noi stesse e per stare bene. L’unica regola da rispettare e’ portare un trucco che ci faccia sentire belle e a nostro agio!
Share the love!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •