Ragazze bentornate all’appuntamento con i Beauty Basics!
Oggi parliamo di trucco delle labbra e di come scegliere il rossetto ideale. Sicuramente il rossetto e’ il cosmetico piu’ amato da noi donne. Alzi la mano chi non ne ha mai comprato uno vivace per tirarsi su di morale, oppure per festeggiare un momento felice. Io l’ho fatto tante volte… Anche se sono gli occhi la parte del viso che trucco di piu’ e sulle labbra metto quasi esclusivamente il burrocacao, ho rossetti di ogni colore e ad ogni cambio di stagione mi piace comprare un colore nuovo. Per me l’inverno e’ rosso, l’autunno bordeaux, la primavera corallo e l’estate fuxia… Succede solo a me di associare le stagioni ad un colore?
Bene, quindi vediamo insieme come scegliere i colori che ci donano di piu’.
Premetto che non credo ci sia cosmetico che si acquista in maniera piu’ istintiva ed emozionale di un rossetto, pero’ un colore passepartout che ci stia davvero bene e’ un must. Un po’ come il vestito nero che ci salva nelle emergenze.
COME SCEGLIERE IL ROSSETTO IDEALE

  – I COLORI IDEALI PER OGNI CARNAGIONE

Il modo migliore per trovare un colore di rossetto che ci stia davvero bene e’ tenere conto del colore della pelle. Un buon consiglio puo’ essere quello di provare il rossetto da struccate: se e’ quello giusto dara’ luce a tutto il viso. Un piccolo trucco: avvicinare lo stick del rossetto alle labbra rende l’idea di come ci stara’ senza bisogno di provarlo. Questa astuzia e’ utile per evitare di usare i tester dei negozi e funziona meglio delle prove sulla mano. Beh, quelle pero’ continueremo sempre a farle perche’ e’ divertente!
Ma vediamo ora i colori giusti per ogni carnagione:
PELLI CHIARE: rosa e pesca chiari, beige, e marroncini dorati, rosa freddi con pigmenti viola, nude rosati
PELLI MEDIE: rosa medi, pesca aranciati, albicocca, corallo, nude tendenti al beige
PELLI OLIVASTRE: rosa e pesca scuro, prugna, nude marroncini
PELLI SCURE: fuxia scuro, beige dorato, albicocca scuro, arancio, bordeaux
COME SCEGLIERE IL ROSSETTO IDEALE
– IL ROSSETTO ROSSO
Un discorso a parte va fatto per il rossetto rosso, che manda la maggiorparte di noi in crisi quando si tratta di sceglierlo ma che tutte noi desideriamo avere, anche se siamo tipi da un filo di mascara e poco piu’.
Perche’ diciamo la verita’, non c’e’ niente che ci faccia sentire delle dive quanto un rossetto rosso.
Lo mettiamo quando siamo tristi per tirarci su, quando siamo felici, per festeggiare e per celebrare la nostra voglia di Natale e di festa. E’ il colore che ci regaliamo quando vogliamo osare e sentirci diverse oppure quando siamo stanche e vogliamo illuminare il viso. Un rossetto rosso e’ molto piu’ di un tocco di colore sulle labbra e proprio per questo credo che ognuna di noi dovrebbe averne uno che le stia a pennello. Pensate che e’ stato dimostrato che nei momenti storici piu’ difficili le vendite di rossetti rossi subiscono un’impennata, a testimonianza del fatto che noi donne ricorriamo al trucco non soltanto per vederci piu’ belle ma anche per tirarci su il morale.
COME SCEGLIERE IL ROSSETTO IDEALE
Vediamo dunque come scegliere il rosso perfetto per noi. Il modo migliore anche in questo caso e’ basarsi sul colore della pelle per abbinare ad esso il rossetto rosso in grado di valorizzarci. Cosi’, anche se si cambia colore di capelli, la tonalita’ sara’ sempre quella giusta.
Le PELLI CHIARE e molto chiare -e’ il caso di chi ha i capelli rossi o biondo chiaro per capirci- staranno bene con un rosso che abbia pigmenti blu al suo interno, come ad esempio il rosso ciliegia e il rosso lampone che esaltano i sottotoni spesso rosati delle pelli molto chiare. Altrettanto belli i rossi rosati e i rossi corallo, che non essendo troppo vistosi si sposano bene con un incarnato chiaro e dalle sfumature delicate.
Le PELLI MEDIE o beige, chiare ma non diafane, hanno spesso un sottotono neutro e sono le piu’ comuni e le piu’ facili perche’ la maggiorparte delle sfumature di rosso stara’ bene. Il rosso classico e le sfumature dei frutti di bosco sono l’ideale. In particolare il classico rosso puro neutro e’ il colore perfetto per questo colore di pelle e ha il pregio di far sembrare i denti piu’ bianchi. Con l’abbronzatura chi ha la pelle di questo colore stara’ meglio con rossi dalle sfumature piu’ aranciate, mentre in inverno sono da preferire le sfumature piu’ fredde.
Per le PELLI OLIVASTRE i colori piu’ azzeccati sono i rossi mattone e ruggine, in grado di bilanciare il colore della pelle con le loro sfumature calde. In generale saranno perfette tutte le sfumature di rossi tendenti al marrone, che starebbero male a chiunque altro perche’ troppo scure per chi ha la pelle chiara e troppo chiare per chi ce l’ha scura.
Le PELLI SCURE, quelle ambrate e le pelli abbronzate sono rese luminose dalle sfumature piu’ aranciate ne’ troppo chiare ne’ troppo scure. Il rosso e’ molto facile da portare in questo caso perche’ si fonde perfettamente con la pelle senza risultare troppo sfacciato.
A questo proposito va detto che il rosso su una pelle chiara o media sara’ molto visibile e quindi un rossetto mat o satinato sara’ piu’ facile da portare rispetto ad uno brillante. Io che non amo i rossetti brillanti e ho la pelle chiara ho trovato un buon compromesso nei rossetti satinati o mat, con cui mi sento più a mio agio. Ruby Woo di Mac, di cui vi ho parlato qui è il mio preferito. 
Per iniziare ad avvicinarsi a questo colore si puo’ partire con delle tinte per labbra, oppure dei gloss o dei rossetti trasparenti, che danno un po’ di colore senza far sentire a disagio chi non e’ abituata. Io stessa non porto spesso il rossetto rosso perche’ magari per uscire a fare le commissioni mi sembra troppo… ma quando lo faccio perche’ mi sento dell’umore giusto, ricevo sempre dei complimenti. Vedete che alle volte siamo noi stesse a farci troppi problemi?
Il rosso giusto esiste per tutte ragazze, basta provare! Perche’ il rossetto rosso non e’ solo un rossetto, e’ anche uno stato d’animo e un modo di essere e di mostrare la nostra sicurezza.
COME SCEGLIERE IL ROSSETTO IDEALE
E voi che rapporto avete con il rossetto? Osate col rosso o siete più da labbra naturali?