Ragazze eccomi di nuovo qui con un post di consigli beauty!

Oggi parliamo di un argomento che mi sta a cuore: l’idratazione della pelle.

Ormai l’autunno è ufficialmente iniziato e dopo l’estate tornano la necessità e il desiderio di curare la pelle del viso. Dallo smog della città al make up che portiamo tutti i giorni, passando per il sole che è ancora caldo, ci sono vari motivi per cui dedicare alla pelle qualche attenzione in più. E poi la fine del periodo estivo ha lasciato qualche danno: i raggi UV del sole sono catastrofici!

La pelle in autunno è decisamente più debole e soggetta a irritazioni anche per questi motivi. E poi ammettiamolo: il caldo dell’estate ci ha fatto diventare tutte un po’ più pigre e molto meno scrupolose nel curare il viso, vero?

Il mio consiglio, quindi, è di seguire una beauty routine e di farla diventare una seria abitudine! Solo così la pelle sarà ben idratata e tornerà velocemente in ottima salute.

Conoscere la propria pelle è il primo passo per averla bella e sana

Sapete quanto io ami avere una beauty routine da rispettare, ma quali sono i migliori consigli per una pelle idratata dopo l’estate? Prima di tutto dovete avere ben chiaro quale sia il vostro tipo di pelle. Dalla tipologia di cute dipendono anche le soluzioni più adatte per idratare in modo efficace e senza stressarla. Questo vale ad esempio per chi soffre di pelle grassa, secca o sensibile. Poi, una volta definito questo aspetto, potrete scegliere i prodotti che meglio si adeguano alle vostre esigenze. La prima regola è lavare il viso tutte le mattine, con un detergente da sciacquare con l’acqua per eliminare le impurità e per mantenere elastica la vostra pelle. Potete farlo anche con l’acqua micellare, perfetta per la cute sensibile però non so voi, io al mattino ho proprio bisogno di sentire l’acqua fresca sul viso. 

img_20171002_133401-01263256695.jpeg

L’importanza della crema idratante

Le buone abitudini sono quelle che danno i migliori risultati e questo è vero soprattutto al momento della scelta della crema idratante. Ma come funzionano queste creme? La loro funzione è quella di nutrire la cute e proteggerla dagli agenti esterni, creando una pellicola difensiva. La loro azione non è quella di apportare idratazione dall’esterno, ma di evitare che l’acqua evapori provocando secchezza e disidratazione. Le creme idratanti trattengono l’acqua negli strati superiori dell’epidermide.

E quindi sì e mille volte sì: la crema idratante serve! Tutti i giorni!

La crema idratante da giorno è importante per la nostra beauty routine e va abbinata ad una crema specifica per la notte. Nel primo caso serve a proteggere dal sole e dallo smog, nel secondo favorisce la rigenerazione cellulare notturna.

Usate con costanza le vostre creme idratanti e vi assicuro che la vostra pelle vi ringrazierà! Ricordate, però, di scegliere la crema adatta alla vostra cute; Eucerin, ad esempio, offre diversi prodotti, tra cui creme per il viso per il giorno e per la notte, pensati per ogni tipo di pelle.

Infine il solito, scontato eppure spesso dimenticato consiglio: bere tanta acqua. Io in questo sono un disastro, ma bere molto è importantissimo: almeno due litri di acqua al giorno, per idratare la pelle direttamente dall’interno. Mi hanno spiegato che quando si avverte che le energie fisiche diminuiscono è il momento di bere acqua, perchè la stanchezza è un campanello d’allarme che segnala la disidratazione dell’organismo, anche a livello cutaneo.

E poi, e qui ammetto di sbagliare, non si dovrebbe cedere alla tentazione delle docce bollenti che siamo solite fare appena scende la temperatura: seccano la pelle!

img_20171002_133308-01913861078.jpeg

Anche l’alimentazione contribuisce a rendere efficace la beauty routine: scegliere cibi sani e ricchi di acqua, come la frutta e la verdura, o i succhi di carote che sono ricchi di antiossidanti è una buona abitudine.  Anche la frutta secca, che in autunno e inverno si mangia volentieri, ha ottimi vantaggi: in particolare le mandorle sono ricche di olii, e fungono da nutriente naturale.

L’autunno è il momento dei nuovi inizi, del ritorno alla routine, dei buoni propositi, delle diete detox, del desiderio di vedersi in forma e con un bell’aspetto… Per me è anche il momento ideale per prendersi cura di sè, anche nell’alimentazione, dopo l’anarchia estiva.

Io sono pronta ad accogliere la nuova stagione, e voi?

Share the love!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •