Spesso mi capita di sentire ragazze e donne che si lamentano del fatto che per avere una bella pelle servano troppo tempo, troppi prodotti e anche troppi soldi.

Niente di più sbagliato! E oggi vi spiego perchè.

Quindi se per pigrizia vi limitate a sciacquare il viso col sapone per le mani (o peggio se il sapone lo usate per struccarvi!!!!) e a mettere un po’ di crema scelta a caso, leggete qui!

7 prodotti, 7 gesti da far entrare nella vostra routine di bellezza, 7 regole facili per avere una pelle di cui essere felici

 img_20170620_161547-01.jpeg

1 un detergente specifico

La pulizia è il primo gesto davvero indispensabile per prendersi cura del proprio viso.

Una pelle pulita è più luminosa, più uniforme, più sana e dall’aspetto più giovane.

E per pulizia non intendo solo il gesto di struccarsi! La pelle va lavata con un detergente specifico anche quando non ci si trucca, perchè sporco, smog e residui di crema vanno eliminati ogni sera. Quindi scegliete il detergente che fa più al caso vostro e usatelo ogni giorno mattina e sera.

Non occorre spendere una fortuna perchè anche al supermercato si trovano marche ottime a prezzi più che ragionevoli. Io scelgo sempre Garnier, L’Oreal oppure l’intramontabile Acqua alle Rose che ora si trova anche in gel.

Latte, gel, acqua micellare, mousse… A voi la scelta!

2 un buon idratante

Dopo la pulizia è d’obbligo idratare il viso per restituire alla pelle morbidezza e mantenerla idratata e protetta tutto il giorno.

Se siete davvero pigre potete scegliere un’unica crema da usare giorno e notte, ma l’ideale sarebbe avere un idratante più leggero per il giorno e uno più ricco e nutriente per la notte.

Sceglietelo in base al vostro tipo di pelle e ai vostri gusti, ricordando che anche le pelli grasse hanno bisogno di idratazione! Chi ha la pelle secca avrà bisogno di un trattamento ricco ed emolliente, mentre chi ha pelle grassa si troverà meglio con un gel.

3 una crema contorno occhi

Il contorno occhi viene spesso dimenticato, ma è la parte del viso che ha più bisogno di cure e idratazione. Io stessa una volta pensavo che stendere una crema specifica fosse una perdita di tempo, ma non è così.

La pelle intorno agli occhi è sottilissima e soggetta a movimenti continui, quindi va resa più elastica e morbida con un prodotto mirato.

Pensate a quante volte al giorno cambiamo espressione, strizziamo gli occhi, ce li strofiniamo…

Una buona crema per il contorno occhi deve essere delicata, morbida e idratante e magari contenere ingredienti efficaci contro borse e occhiaie.

Io scelgo la mia in farmacia tra quelle di Nuxe, Caudalie e Collagenil e ho sempre una scatolina di crema all’avocado di Kiehl’s

BEAUTY ROUTINE PER PIGRE

4 uno scrub delicato

Una volta alla settimana bisogna esfoliare la pelle per eliminare le cellule morte che con la semplice pulizia non vanno via.

Lo scrub è una pulizia profonda che restituisce alla pelle una luminosità immediata, la purifica e la prepara per i trattamenti successivi rendendoli più efficaci.

Sceglietene uno delicato e massaggiatelo senza fare troppa pressione su tutto il viso, evitando il contorno occhi

5 una maschera ad hoc

Dopo lo scrub l’ideale è fare una maschera.

Ce ne sono di mille tipi e ci vorrebbe un post solo per parlare delle maschere per il viso…

Se ne scegliete una o due da alternare e adatte alla vostra pelle sarete a posto.

E quindi: idratante, detox, purificante, anti età, effetto lifting, esfoliante, addolcente, opacizzante, illuminante, effetto sauna, per restringere i pori… In crema, gel o tessuto… Potete provarne quante ne volete! Nel dubbio fate un salto da Lush: le loro maschere fresche sono una meraviglia

6 un siero efficace

Di siero abbiamo parlato da poco e qui trovate tutti i miei preferiti con le indicazioni per capire quale fa al caso vostro.

Il siero va applicato dopo la pulizia e prima della crema idratante. In pochi secondi e con pochissimo prodotto assicura alla pelle una elevata concentrazione di principi attivi particolarmente efficaci.

Va sempre abbinato ad un idratante e non lo sostituisce, ma serve a dare alla pelle ciò di cui ha più bisogno: idratazione, effetto anti età o anti macchia, rassodamento o luminosità o tutte queste cose insieme.

Con un siero idratante e illuminante non si sbaglia mai perchè è adatto a tutte e ad ogni età

7 una protezione solare

Ultimo punto ma fondamentale: proteggere la pelle dal sole! E non solo quella del viso.

Ormai siamo tutti più che informati sui danni del sole e delle esposizioni non protette, quindi ogni mattina bisogna stendere una protezione solare sul viso e sulle zone più esposte del corpo.

Siamo in estate ormai e il sole di questi mesi è il più pericoloso!

Tanto non è vero che con la protezione non ci si abbronza! Anzi ci si abbronza meglio e in maniera più uniforme, senza scottarsi e senza fare danni

BEAUTY ROUTINE PER PIGRE

Pigre fidatevi: con pochi minuti al giorno vedrete la vostra pelle cambiare aspetto.

Dovete solo provare!

…e fatemi sapere come è andata!

Share the love!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •