Ragazze non potevo proprio lasciare andare il 2016 senza avervi parlato dei prodotti beauty che mi sono piaciuti di più! Questo post nelle mie intenzioni doveva essere un video, ma vabbè ormai lo avrete capito che dico dico e poi questi video non mi decido mai a registrarli!

Ma mai dire mai!

Intanto vi lascio questo post un po’ lunghetto e così vi risparmio di dovermi ascoltare per più di mezz’ora…

Pronte? Mettetevi comode perchè i preferiti beauty del 2016 sono parecchi!

HANGOVER PRIMER TOO FACED

Vi ho già parlato di questo primer più e più volte, quindi va dritto dritto nei preferiti dell’anno passato. Mi piace perchè non contiene siliconi e quindi può essere usato anche tutti i giorni. Profuma di cocco e di vacanze al mare, è leggerissimo e super idratante e ci si può truccare subito dopo averlo applicato. La pelle ringrazia! Non mi sbilancio nel dirvi che regala l’effetto di una lunga notte di sonno, ma distende i tratti e disseta la pelle. Quando ho molta fretta oppure poca voglia lo uso al posto della crema idratante prima del fondotinta e lo trovo perfetto.

CORRETTORE IN CREMA TRIO H&M

Questo correttore preso per pura curiosità si è rivelato un acquisto molto intelligente. Lo uso tutti i giorni da mesi e, nonostante il prezzo piccolissimo, lo trovo di ottima qualità. Ha una coprenza elevata, non secca, non va nelle rughette e dura intatto tutto il giorno. E’ adatto anche come copriocchiaie e per le pelli più secche. Io ho la colorazione medio-chiara, che contiene anche una sfumatura leggermente aranciata perfetta per nascondere le occhiaie. Se capitate da H&M date un’occhiata al reparto beauty: lo struccante occhi bifasico, le matite occhi, i gloss e i blush sono da provare!

 

FULL EXPOSURE PALETTE SMASHBOX

Ho ricevuto questa palette per Natale, dopo essere stata a lungo indecisa se acquistarla o meno. Nonostante sia poco che la uso, la metto senza dubbi fra i preferiti del 2016.

Si tratta di 14 ombretti neutri, 7 matte e 7 shimmer. I colori si ripetono nei due finish e  permettono così di creare diversi look, dal più naturale per tutti i giorni, allo smoky eye più elaborato. I colori matte sono molto pigmentati e durano molto a lungo, soprattutto se applicati sopra una base per ombretti; i colori shimmer invece sono molto meno scriventi e direi che la base è indispensabile per ottenere un buon risultato. Gli abbinamenti sono facilissimi da fare perchè tutti i colori stanno bene tra loro ed è una palette che consiglierei anche a chi non è super esperta dal momento che la confezione contiene anche istruzioni precise per truccare ogni tipo di occhi.

E’ un’ottima alternativa alle palette di Urban Decay (ma se volete propria una delle Naked Palette in questo post vi consiglio quale scegliere).

Se devo trovare un difetto a questa palette è il fatto che i colori siano un pochino polverosi, ma non è un grosso problema se usate una base.

 

ENIGMA LIPSTICK 08 KIKO

Un bellissimo rosa ciclamino acceso che sta benissimo a chi come me ha pelle e chiara e capelli scuri, ma lo vedo bene anche su una bionda dalla pelle media e a chi ha gli occhi verdi, abbinato ad un trucco occhi nei toni del viola. E’ morbido, molto piacevole sulle labbra perchè le fa sentire idratate. Essendo un classico rossetto in crema non ha una durata eccezionale, ma io ve lo consiglio. Da quando l’ho comprato è il mio rossetto per tutti i giorni, quello che scelgo quando ho voglia di dare un po’ di colore al viso.

preferiti beauty del 2016

MASCARA PURO DEBORAH

Vi avevo già anticipato che questo mascara è un degno sostituto del mio mascara preferito, il Better Than Sex di Too Faced, col pregio di essere più economico.

Come il suo fratello di lusso regala ciglia spesse, incurvate, ben definite e ha uno spazzolino ben fatto, che prende bene anche le ciglia più corte. Dura intatto tutto il giorno e, dettaglio a cui dò sempre importanza, si strucca facilmente.

preferiti beauty del 2016

OMBRETTI NABLA

Fino a pochi mesi fa non conoscevo questo marchio tutto italiano che produce trucchi di qualità elevata che danno risultati ottimi con il minimo sforzo. Li ho scoperti per caso su Instagram e i colori degli ombretti mi hanno subito incuriosita. Quando poi ho visto che è possibile comporre palette personalizzate è stato amore! Dovete sapere che io ho una vera passione per tutto ciò che è personalizzabile. Soprattutto in fatto di trucchi mi piace l’idea di avere una palette in cui so che niente andrà sprecato perchè sono stata io a sceglierlo.

Ho così composto la mia palette scegliendo 6 cialde di ombretti (ma esiste anche la palette da 12), accostando colori piuttosto neutri per poterli usare velocemente ogni giorno.

Ecco quali ho scelto:

-Fossil (marrone neutro chiaro con sottotono grigio-beige)

-City Wolf (tortora freddo matte)

-Aurum (oro freddo brillante)

Questi sono perfetti per un trucco naturale e veloce da realizzare, applicati rispettivamente sulla palpebra mobile, nella piega dell’occhio e nell’angolo interno.

E poi ho scelto tre colori particolari belli anche da soli su tutta la palpebra, per quando ho fretta:

-Tribeca (marrone scuro brillante con riflessi rosati e bronzo)

-Entropy (malva brillante su base sabbia-taupe)

-Unrestricted (duochrome prugna-bordeaux con riflessi oro)

I colori sono davvero belli e direi unici, con tonalità che non si trovano facilmente in altre marche e la qualità è ottima: sono morbidi, assolutamente non polverosi, molto pigmentati e a lunghissima durata.

Sul sito poi per ogni ombretto vengono consigliati gli abbinamenti più azzeccati quindi è più facile comporre la propria palette senza sbagliare. Attenzione: ho detto più facile, ma non più veloce! C’è davvero l’imbarazzo della scelta e io per decidere i 6 ombretti per la nuova palette che ho appena ordinato ci ho messo una serata intera…ops!

La potete vedere in foto, ma non ho ancora avuto tempo di provarla e ve ne parlerò presto.

PENNELLI OVALI

Si vedono ormai ovunque questi pennelli per il trucco dalla forma ovale e sembra che siano diventati indispensabili. Ero scettica, ma ho cambiato idea appena li ho provati! Ho trovato un set di 10 pennelli su Amazon per un prezzo ridicolo e ho pensato che alla peggio avrei buttato via meno di 20€.

Hanno setole sintetiche piuttosto corte, fittissime e molto morbide e questo fa sì che l’applicazione di qualsiasi prodotto sia più precisa e, soprattutto nel caso di prodotti in crema, più coprente.

10 pennelli per quel che mi riguarda sono troppi, perchè ce sono di quelli che non saprei davvero come sfruttare. Tutti i giorni uso quello più grande per il fondotinta, quello un po’ più piccolo per il correttore, uno di medie dimensioni per il blush e uno piccino per l’ombretto, più uno piccolissimo per creare un punto luce nell’angolo interno dell’occhio. Il fondotinta ha una resa migliore anche con pochissimo prodotto e va applicato con movimenti circolari su tutto il viso. Stessa cosa per il blush. Per l’ombretto e per il correttore invece vi consiglio di applicare il prodotto picchiettando.

Quindi se li trovate provateli e credo proprio che ne sarete soddisfatte

preferiti beauty del 2016

LINEA ULTRADOLCE GARNIER AL LATTE DI MANDORLA E CREMA DI AVENA

In questo post trovate una recensione più approfondita di questa linea che, da quando è uscita, continuo a comprare e ricomprare. Shampoo&balsamo, latte corpo, balsamo corpo e bagnodoccia sono i miei preferiti da mesi, per il profumino che sa di buono e di pulito e per la delicatezza. Sono fedele in particolare ai prodotti per i capelli: erano perfetti quando avevo i capelli lunghi e lo sono anche ora che li ho tagliati perchè nutrono senza appesantire. Il latte corpo lenitivo poi lo uso per tutto il corpo, mani comprese e mi piace perchè si assorbe in fretta ma lascia la pelle morbida fino al giorno dopo.

MASCHERE PER IL VISO CAUDALIE

Caudalie è una delle marche che compro più spesso e che non mi delude mai. Ho provato le maschere per il viso e mi sono piaciute tutte! Detox e idratante sono le mie preferite perchè sono quelle di cui sento più spesso la necessità, ma anche la purificante e quella peeling glicolico sono tra i top del 2016. Lasciano davvero la pelle morbida e luminosa e per questo cerco di farne una almeno una volta alla settimana, alternandole a seconda delle nacessità.

-maschera Idratante: ideale alla sera per fare il pieno di idratazione, anche lasciandola agire tutta la notte in modo che la pelle la assorba lentamente. Io la applico su tutto il viso, contorno occhi compreso e sciacquo con acqua tiepida dopo 15 minuti

-maschera Peeling Glicolico: questa la preferisco al mattino, per dare luminosità al viso prima di truccarmi. Elimina le cellule morte, affina la grana della pelle e aiuta ad attenuare le discromie. Va applicata evitando accuratamente il contorno occhi e lasciata in posa 10 minuti

-maschera Detox: in assoluto la mia preferita. Grazie all’argilla rosa, all’estratto di caffè e agli oli essenziali rinnova la pelle lasciandola davvero morbida, luminosa e liscissima. La faccio almeno una volta alla settimana lasciandola agire finchè non secca, circa 15 minuti

-maschera Purificante: è a base di argilla bianca e zinco, ideale per normalizzare la produzione di sebo e restringere i pori. Io la uso solo un volta al mese per pulire a fondo la zona T del viso (fronte-naso-mento) lasciandola agire finchè non è asciutta e inizia a tirare un po’

preferiti beauty del 2016

CACTUS FLOWER AND TIBETAN GINGSENG HYDRATING MIST KIEHL’S

Ho la pelle secca, in certi periodi anche disidrata, e sento spesso il desiderio durante il giorno di dare idratazione extra al viso. Soprattutto dopo essermi truccata, perchè mi sembra di sentire la pelle tirare. Mi piacciono le acque spray idratanti e profumate, quelle che ricoprono il viso di minuscole goccioline da lasciare asciugare da sole e ne ho provate diverse. In questo post ne trovate un paio!

Questa di Kiehl’s è una delle migliori: idrata, non impiega troppo ad asciugare e ha un buonissimo profumo fresco che mi fa pensare a oli essenziali e incensi profumati. Di solito lo spruzzo sul viso dopo il trucco, oppure durante il giorno o dopo aver fatto una maschera.

preferiti beauty del 2016

IOMA 2 ENERGIZE VITALITY SHOT SIERO ILLUMINANTE

Ioma è un nuovo marchio francese di cosmetici dalle altissime prestazioni  e questo siero è forse il prodotto più innovativo che ho provato nell’anno passato. Si tratta di un siero da applicare per dare luminosità al viso, soprattutto quando si è un po’ stanche o se si desidera avere un bell’aspetto per una occasione speciale. È leggermente iridescente e rosato per illuminare anche per effetto ottico. Ne bastano poche gocce, due o tre sono sufficienti, e lo speciale erogatore permette di dosare il prodotto senza sprechi. Può essere applicato direttamente sul viso oppure aggiunto alla crema abituale per potenziarne gli effetti. Ha un moderato effetto tensore, idrata a fondo e ha un profumo fiorito buonissimo. Usato regolarmente mattino e sera aiuta ad illuminare la pelle spenta. Contiene vitamina C e uno speciale ingrediente che protegge la pelle dall’inquinamento.

YASE COSMETICS SERUM E DAY CREAM

E sempre in tema di prodotti innovativi non posso non includere fra i preferiti beauty del 2016 il siero e la crema giorno di Yase Cosmetics, marchio polacco nato da poco con cui ho avuto l’onore di collaborare in occasione del lancio dei loro prodotti. Mi sono piaciuti davvero tanto entrambi, per gli ottimi risultati sulla pelle e soprattutto perchè contengono quasi il 100% di ingredienti naturali e sono privi di conservanti (e per questo vanno conservati in frigo!). Mi piace provare le novità e questa è stata senza dubbio una di quelle che ho più apprezzato. Qui trovate la mia recensione approfondita.

LINEA LUMIERE ESSENTIELLE DARPHIN

Ve ne ho parlato di recente e avrete capito che questi prodotti mi stanno piacendo davvero tanto. Grazie a loro sto risolvendo il problema della pelle disidrata e quindi un po’ spenta con cui devo fare i conti da qualche tempo.

Vi confermo che l’uso costante sta dando ottimi risultati: colorito più roseo, segni di espressione e rughette meno evidenti, pelle più morbida e luminosa.

Applico il siero e poi la crema mattino e sera sul viso pulito, massaggiando delicatamente ed è ormai una coccola a cui non potrei rinunciare. Se avete la pelle secca potete capire il disagio e trovare finalmente il trattamento che risolva la situazione è davvero un sollievo. Come vi avevo detto in questo post, vi consiglio questa linea di Darphin ad occhi chiusi!

FUNNY FACE E CHINCHILLY ESSIE

Sapete che uso praticamente solo smalti Essie… e i preferiti del 2016 non fanno eccezione. A parte i soliti rossi, bordeaux e bianco latte, i colori che ho usato più spesso sono stati questi due: Funny Face e Chinchilly.

Il primo è il fuxia più bello che abbia mai provato, perfetto per appagare la voglia di rosa che più rosa non si può. Nè troppo chiaro nè troppo scuro è un rosa che mi fa pensare alla Barbie e ai giocattoli delle bimbe. L’ho usato spessissimo, ogni volta che volevo regalarmi un po’ di buonumore.

Chinchilly invece è un color fango con una punta di lilla, un colore neutro che scelgo quando voglio qualcosa di poco vistoso ma non banale. Non si direbbe ma non è molto coprente: con due mani è bello ma con tre è perfetto.

IMG_20170117_155338

ORIGINAL MUSK KIEHL’S

Questo profumo mi incuriosiva da una vita ma siccome non sono una grande fan del muschio bianco non mi sono mai decisa a provarlo. E come sbagliavo! Il profumo di muschio c’è e si sente, ma è totalmente diverso da qualsiasi altro profumo al muschio bianco. Lo uso ormai ogni giorno e non si contano le volte che mi è stato chiesto che profumo ho addosso. Sa di muschio sì, ma anche di agrumi, neroli, rosa, ylang-ylang, giglio e patchouli che sono le fragranze che preferisco in assoluto. È leggero ma persistente, ovvero dura ore e ore sulla pelle e sui vestiti, ovvero: si avverte chiaramente ma non è prepotente nè fastidioso per chi vi sta vicino. Perchè non c’è niente di peggio di quei profumi che ti arrivano alle narici come uno schiaffo!

REM REMINISCENCE

Pensate al mare, al suo profumo quando siete sul bagnasciuga, pensate agli spruzzi delle onde che si frangono, ai profumi delle spiagge piu’ incontaminate, ai fiori e ai frutti esotici, al sole, alla freschezza dell’acqua… Aggiungete un po’ di vaniglia e avrete Rem. E’ intenso e persistente ma non fastidioso e lascia una scia piacevole. E’ riconoscibilissimo, quando le sento addosso a qualcuno so subito che si tratta delle sue note inconfondibili.

È stato per anni il mio profumo dell’estate, poi l’ho abbandonato e sono tornata ad usarlo quest’anno, per caso. Secondo me è uno di quei profumi da avere, soprattutto se amate l’estate e il mare perchè è in grado di evocarli perfettamente.

ROSE DE VIGNE CAUDALIE

È molto romantico e femminile ma leggermente acidulo pur restando dolce grazie alle note di rosa. Mi fa davvero pensare ad un roseto, al verde dei prati, alla freschezza dell’ombra di un albero, alla luce del sole prima del tramonto… Lo trovo perfetto per le giornate estive piu’ calde perche’ da’ proprio una sensazione di sollievo. Sara’ per via del verde dei prati che mi evoca! Non e’ molto persistente, ma le note di rosa si percepiscono chiaramente e se amate il profumo di questo fiore dovete assolutamente provarlo. La boccetta poi e’ di quel rosa che a me piace tanto perche’ e’ super femminile e delicato.

IMG_20170117_161535

Ragazze lo so, ho scritto tantissimo… Spero di non avervi annoiate ma piuttosto di avervi dato qualche spunto per i vostri acquisti. Fatemi sapere!

Un abbraccio fortissimo

Share the love!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •