Quando ho bisogno di distrarmi e non pensare a nulla o ho bisogno di trovare ispirazione, oppure quando ho semplicemente voglia di vedere delle belle immagini che mi facciano sognare io vado su Pinterest. E trovo sempre quello che cerco, piu’ una buona dose di buonumore. Per questo dico che Pinterest e’ il mio antistress preferito.

Non credo abbia bisogno di presentazioni, ma per chi non lo conoscesse ecco qui qualche piccolo consiglio per scoprirlo ed usarlo al meglio. Vi avverto: crea dipendenza e ci passerete ore senza nemmeno accorgervene!

Dunque, Pinterest e’ un social network basato sulle immagini. In pratica e’ una bacheca virtuale su cui poter appuntare tutte le immagini, le foto e i video che si desidera salvare e conservare. L’idea e’ quella delle tavole di sughero che tutte noi almeno una volta abbiamo riempito di foto, ricordi , ricette e ritagli di giornale. E’ come avere sempre a portata di mano un immenso archivio da cui trarre ispirazione in qualsiasi momento.

Se non siete ancora iscritte, fatelo! Basta registrarsi col proprio profilo Facebook o Twitter oppure creare un profilo con la propria email. Una volta registrate si può iniziare a creare le proprie bacheche in base agli interessi, seguire utenti e cercare gli amici già’ iscritti. Tenete presente che di un utente potete scegliere se seguire l’intero profilo oppure solo le bacheche che vi interessano.

Una volta iscritte scegliete una foto per il vostro profilo e scrivete una breve biografia in cui raccontate qualcosa di voi. Potete anche inserire un link al vostro blog, negozio online o sito internet, che sarà cliccabile direttamente dalla vostra biografia.

Io sono iscritta da anni ormai e lo uso quotidianamente, anche solo per pochi minuti al giorno, ma la prima volta che ho aperto Pinterest ero parecchio spaesata e non sapevo cosa fare con tutte quelle immagini, tanto che mi chiedevo se avessi davvero il permesso di farle mie e aggiungerle nelle mie bacheche (‘board’ in lingua Pinterest) o se in tal caso avrei fatto un torto a qualcuno. Ebbene la risposta e’ si’! Si’, tutte le immagini sono a disposizione degli utenti e possono essere ‘pinnate’ tranquillamente. Ogni immagine riporta direttamente al link da cui proviene, quindi sarebbe buona norma controllare che il link sia effettivamente quello giusto e che sia esistente perchè si’ che stiamo salvando una foto, ma in un secondo momento potremmo voler leggere il post originale! Più volte mi e’ capitato di pinnare foto che conducevano ad un sito chiuso, oppure ad un blog non più attivo e non mi ha fatto piacere, quindi prima di usare il pin controllo sempre la fonte, anche per correttezza verso chi userà il mio pin in seguito.

pinterest

Potete scegliere se mettere nelle vostre bacheche i pin di altri utenti, oppure se caricarne di vostri, o se ‘pinnare’ immagini dal web. Ormai quasi ogni sito o blog (tranne il mio, devo rimediare!) hanno il tasto ‘Pin It’ sulle immagini, quindi sarà facile salvarle nelle vostre bacheche. In alternativa potete scaricare il tastino Pin dal sito e potrete così usare qualsiasi immagine di qualsiasi pagina web. Qui potete installarlo per Chrome.

Pinterest è un social, quindi potete commentare e mettere like alle foto dei vostri amici e potete invitarli a vedere un pin che potrebbe loro interessare taggando il loro nome nei commenti.

Le bacheche che creerete sono personalizzabili quindi potrete scegliere l’immagine di copertina che meglio rappresenta il contenuto e potete aggiungere una breve descrizione della board che sara’ utile a voi e agli altri utenti per capire di cosa tratta. Potete anche crearne di segrete, per tutto ciò che non desiderate condividere con altri e il loro contenuto sarà visibile solo a voi. Stesso discorso vale per le immagini: potete modificare il titolo, la descrizione e la board di destinazione in qualsiasi momento.

Ecco tutto! E’ davvero più facile da fare che da spiegare, quindi cosa aspettate?

Pinterest sarà la vostra fonte inesauribile di ispirazione praticamente per tutto, dalle ricette, alle decorazioni di Natale, passando per il diy, i tutorial di trucco, la moda per bambini, l’organizzazione di un matrimonio, il fitness e qualsiasi altra cosa vi verra’ in mente. Io ho fatto bacheche per ogni cosa… I primi tempi soprattutto ero cosi’ esaltata dal mio nuovo giochino che creavo una bacheca al giorno: colori, stagioni, trucco, acconciature, idee di stile, viaggi, immagini che mi ispiravano serenità… Ho perso il conto di quante board ci siano nel mio profilo! Tuttora resta la prima risorsa che consulto quando ho bisogno di ispirazione, cerco informazioni prima di acquistare qualcosa o voglio vedere un tutorial su qualche argomento.

Se avete un blog oppure un negozio online Pinterest può darvi un po’ di visibiltà in più, quindi condividete sempre i vostri post e gli oggetti che vendete nel vostro shop, anche piu’ volte al giorno, e non dimenticate di creare una bacheca dedicata al vostro business e di metterla fra le prime posizioni in modo che sia subito visibile a chi visita il vostro profilo. E siate attive! Bastano pochi minuti al giorno e una manciata di pin, diciamo una cinquantina per essere visibili e crearvi una cerchia di ‘amici’. Se pensate che 50 pin siano tanti beh… provate e vedrete che non lo sono perchè passando da un pin all’altro vi ritroverete a mettere nelle vostre bacheche più immagini di quel che credete e il tempo sarà volato.

Pinnate tutto cio’ che vi interessa, le immagini ce vi ispirano, le ricette che volete provare, pinnate qualsiasi cosa attiri la vostra attenzione e le immagini che vi fanno brillare gli occhi. Regalatevi qualche minuto al giorno di totale relax e riempitevi gli occhi di bellezza.

Forse e’ vero che Pinterest, con le sue immagini di case perfette, capelli perfetti e dolci perfettamente riusciti, ha un po’ condizionato la nostra idea di ‘bello’; forse ci ha rese tutte un po’ più frustrate perchè incapaci di replicare tanta irreale perfezione. Ma io credo che tutti noi vogliamo posare la nostra attenzione su qualcosa di piacevole da guardare e vogliamo anche sognare un po’, anche guardando un’immagine minuziosamente studiata ma travestita da scatto spontaneo.

Sognare, e trarre ispirazione dai propri sogni e’ un regalo bellissimo che possiamo farci ogni giorno.  Per questo Pinterest mi piace tanto. Pochi minuti al giorno, quando ho tempo, nulla da fare e nessuna voglia di pensare. Apro il mio profilo, mi piace quello che vedo e sono felice.

Vi lascio il link al mio profilo, venite a cercarmi! Oppure lasciatemi nei commenti i vostri nomi o il link al vostro profilo, sara’ bello ritrovarsi anche li’!

 

Share the love!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •