beauty basics

Ragazze buongiorno e ben tornate all’appuntamento con le Beauty Chats! Oggi ospito Elisa, una delle prime ragazze ad essersi candidate a partecipare a questa rubrica. Eh sì perchè nell’ultima intervista che ho pubblicato vi ho invitate a farvi avanti se desiderate comparire come ospiti del mio blog! Mi avete scritto in tante e piano piano vi pubblicherò tutte.

Ora lasciamo che sia Elisa, la nostra Wonder Glitter, a raccontarci qualcosa di sè! Io ho scoperto il suo profilo da poco e mi è subito piaciuto il suo modo di raccontare e di essere sempre carina e disponibile.

Eccola!

Sono Elisa, in arte Wonder Glitter, creo accessori in tessuto a tema travel e planner.

Il mio stile è molto girly, ricco di glitter, unicorni e fenicotteri rosa. È il mio modo per combattere la monotonia ma soprattutto per distaccarmi da un mondo di cui ho fatto parte fino ad adesso ma che non mi rappresenta davvero. Si può essere serie, si può essere snob e si possono indossare i glitter allo stesso tempo, io ne sono la prova vivente.

La mia vetrina è Instagram un social che adoro perché la comunicazione tramite le immagine ha un grande impatto, abbiamo tutti bisogno di vedere cose belle.

https://www.instagram.com/wonder_glitter/

lbqr0973-01.jpeg

Valeria è stata una delle prime persone che ha interagito con me, quando ho iniziato questa nuova avventura e la sua gentilezza mia ha spiazzata, dandomi di nuovo fiducia.

Amo i porcellini d’india, il vino rosso e i colori pastello. Ho una passione smisurata per la lettura, tanto da farlo diventare, in parte un lavoro. Ho un blog in cui tratto di libri e carriera http://wonderglitterit.blogspot.it/.

Nella mia precedente vita mi occupavo di benessere, ma il mio amore per la cosmesi nasce molto prima. Ho passato ogni sorta di periodo dal trucco pesantissimo nero al bon ton, al quasi inesistente. Al momento mi trucco quasi ogni giorno ma senza eccedere, se prima la priorità erano gli occhi ora punto più sulla base.
Ma il mio grande amore, ahimè con l’età, è rivolto alle creme, trattamenti, maschere e tutto ciò che è protezione per la pelle.

Ecco le sue risposte

1. Quanto tempo dedichi a te stessa e alla cura di te ogni giorno? Quali sono i gesti a cui non rinunci mai, anche se hai fretta?

Gli step a cui non rinuncio mai mai, nemmeno quando ho l’influenza, sono la detersione del viso mattina e sera con un detergente delicato. Ho  molti problemi di allergie e devo stare attenta a tutto ciò che uso, anche se è naturale e con un ottimo inci. Poi se esco di casa  i trucco sempre un pochino: la base con correttore e fondotinta , un po’ di terra e mascara. Queste sono le priorità, poi base al tempo aggiungo matita e rossetto e solo alla sera trucco un po’ di più gli occhi, ma in base a cosa devo fare.

Se sono truccata, prima di andare a dormire mi strucco sempre, sempre, sempre. Utilizzo un bifasico per gli occhi, che sono molto sensibili, e un burro al cocco struccante per il viso. In base alla quantità di trucco massaggio il prodotto solo con le mani o con una salvietta struccante di bambù

skincare-01.jpeg

2. Qual’e’ il tuo rituale di bellezza preferito, quello che fai sempre volentieri?

La maschera per il viso. Amo le maschere in tessuto, specialmente quelle della Boscia, una marca che spero arrivi presto anche in Italia, o almeno in Europa, perchè non posso andare in America solo per una maschera viso.

Trovo che la maschera mi dia splendore alla pelle, ed è davvero una coccola.

Una volta al mese faccio le unghie. Non so rinunciarvi, è come una dipendenza e mi piace che siano in ordine, colorate e resistenti.

trucchi-1-01.jpeg.jpg

3. C’è un prodotto che ti contraddistingue e di cui non puoi fare a meno? 

Direi la crema viso. Ultimamente mi sono avvicinata all’ecobio; non sono fissata e se un prodotto mi piace ma il il suo inci non è perfetto lo uso lo stesso, ma ho notato un miglioramento da quando ho cambiato la mia skincare introducendo prodotti più puliti. Bado più al fatto che un prodotto sia cruelty-free e anche in questo caso cerco di non esagerare, ma credo che i test sui prodotti beauty ormai si possano fare in molti altri metodi alternativi che non siano i test sugli animali.

creme-01.jpeg

4. Che rapporto hai con il trucco? Come hai imparato a truccarti?

Non credo di avere ancora imparato a truccarmi, non esco come Vanna Marchi ma non sono nemmeno Linda Hallbergs.

Ho appreso dell’esistenza dei pennelli da trucco a 30 anni compiuti e devo dire grazie alle youtubers, Clio in primis. Mi hanno mostrato un mondo a me sconosciuto, fatto di primer, cipria e sfumature. Ammetto che le sfumature mi sono ancora sconosciute. Ma credo che ognuna debba trovare il proprio stile e farlo suo, come per i vestiti. Bisogna tenere conto della pelle, dell’età, dei colori. Io ho nato per esempio che, se prima l’eyeliner mi stava benissimo, ora la palpebra cadente me lo copre non poco perciò preferisco usare un ombretto scuro. Fa tanto provare su se stesse ed avere un po’ di senso critico. Ed avere delle buone amiche che ti dicano che il nuovo rossetto ti sta male, loro sono fondamentali.

5. Hai un profumo del cuore? Una fragranza che ti emoziona?

Io sono una incostante cronica, mi annoio facilmente perciò difficilmente mantengo lo stesso profumo per più di due anni, che mi sembra pure un record.

Ciò che accomuna le mie fragranze è che in genere sono tutte piuttosto dolci, tra le mie top ci sono La vie est belle di Lancome, che è quello che uso al momento alternandolo con Opium Black di YSL.

Negli anni ho usato molto Hypnotic Poison di Dior che credo sia quello che mi è rimasto accanto più a lungo.

Mi hanno regalato a Natale J’adore La Nouvelle Eau Lumière sempre di Dior, che pur non essendo tra i miei preferiti è comunque nelle mie corde.

6. Che ne dici di condividere un consiglio? Una nuova marca che hai scoperto, un prodotto che ami particolarmente, un segreto di bellezza che ti fa stare bene…

Il consiglio più beauty che posso darvi è: curate la vostra vita dall’interno e la vostra pelle diverrà il vostro specchio. Curate l’alimentazione, lo sport e il grado di stress e sarete più luminose.

Più concretamente vi consiglio di provare i prodotti di Double B, io li trovo strepitosi; e poi la crema di Farmacia in Pillole. Mettete d parte i grandi marchi e badate alla qualità del prodotto. Questo non vuol dire che le grandi case cosmetiche non siano attente alla qualità, ma che spesso si paga il marchio a discapito di ingredienti migliori. Fate attenzione alle etichette, leggetele bene e fatevi una vostra cultura al riguardo.

Alle pochette ci penso io!

Mi ritrovo molto nelle parole e nei consigli di Elisa!

Ragazze io vi ricordo che potete scrivermi al mio indirizzo

vale.beautyineveryday@gmail.com

e candidarvi per partecipare, sarò felice di ospitarvi! L’unico requisito che vi chiedo è un reale interesse per tutto ciò che riguarda il mondo della cosmesi, dei trucchi e delle creme!

Buon weekend a tutte!

img_20170301_084913-01.jpeg

Truccarsi per me è una forma d’arte e un modo per esprimere la propria personalità e il proprio carattere. Pensateci: quando siete giù di tono potete scegliere di truccarvi poco e niente oppure di tirarvi su di morale con un bel rossetto colorato, e questo piccolo gesto racconta qualcosa del vostro atteggiamento verso la vita. […]

Continue Reading

scegliere il blush

Ragazze tornano i Beauty Basics e oggi parliamo del mio prodotto preferito, quello a cui non rinuncio mai e che porto sempre con me, il blush o fard. Un tocco di colore sulle guance e’ in grado di darci immediatamente un aspetto sano e riposato, quindi sarebbe sciocco rinunciarvi… A volte non usare il fard […]

Continue Reading

beauty basics: trucchi indispensabili

Ragazze, nuovo appuntamento con i Beauty Basics! Mettetevi comode e preparatevi a prendere appunti perche’ oggi vi aiutero’ a fare una lista dei prodotti indispensabili che vi serviranno per iniziare a costruire la vostra collezione di trucchi. Io ho una marea di prodotti perche’ mi piace sperimentare, cambiare e provare prodotti nuovi per farmi un’opinione […]

Continue Reading

quale naked palette comprare?

Ogni vera appassionata di trucco ama le palette di ombretti, non credete? Sono cosi’ belle da guardare, soprattutto quando sono nuove e le cialde sono ancora perfette, con tutti quei bei colori in armonia tra loro… Io ho un debole per i colori neutri, sono quelli che uso piu’ spesso e so che se compro […]

Continue Reading

image

Ragazze bentornate all’appuntamento con i Beauty Basics! Oggi parliamo di trucco delle labbra e di come scegliere il rossetto ideale. Sicuramente il rossetto e’ il cosmetico piu’ amato da noi donne. Alzi la mano chi non ne ha mai comprato uno vivace per tirarsi su di morale, oppure per festeggiare un momento felice. Io l’ho […]

Continue Reading

image

Ragazze eccoci qui col secondo appuntamento con i Beauty Basics! Avete provato a realizzare una base perfetta seguendo i consigli della settimana scorsa? Fatemi sapere come ve la siete cavata! Oggi ci divertiamo, parliamo di trucco degli occhi. Parlare di fondotinta puo’ essere un po’ monotono e poco creativo, oggi invece ci dedicheremo alla scelta […]

Continue Reading

image

Ragazze benvenute al primo appuntamento con i Beauty Basics! Con questa serie di post affronteremo insieme tutti i passaggi base per realizzare un trucco completo. Non posso assolutamente considerarmi un’esperta, ma soltanto un’appassionata, quindi i miei saranno un po’ i consigli che potrebbe darvi un’amica con un po’ di esperienza… La mia passione dura da […]

Continue Reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: