Settembre è passato troppo in fretta, Ottobre è ormai già a metà e io come ogni anno mi ero data scadenze impossibili da rispettare.
Come se in un mesetto volessi fare tutto quello che non riesco a fare in un anno; come se avessi l’urgenza di portare a termine subito tutto quello che ho in mente. L’autunno mi mette addosso una gran voglia di novita’ e di cambiamento!
Ogni anno aspetto la fine dell’estate per fare la mia lista di cose da fare, idee da mettere in pratica e progetti da realizzare. E ogni anno va a finire che devo ammettere che fare tutto e farlo subito era pura utopia.
Ma va bene lo stesso… Il bello è avere dei desideri e dei sogni, il tempo poi si troverà!
Stavolta però, oltre alla mia lista di desideri e progetti che richiedono tempo e pazienza, ho fatto anche una lista piccina di buoni propositi. Trovo che Ottobre sia il momento ideale per le promesse e a se stessi e i buoni propositi…

tempo di promesse e buoni propositi

Piccole e grandi cose che posso fare senza troppa fatica ma da cui trarre grande soddisfazione.

Eccola qui la mia lista, la condivido con voi per ispirarvi a farne una ma anche e soprattutto per prendere un impegno ufficiale con me stessa. Metto tutto nero su bianco, non mi dò un limite di tempo, ma mi impegno a spuntare ogni voce della lista.
prendermi più cura di me:
negli ultimi due anni ho un po’ trascurato la mia salute, ignorato le mie intolleranze alimentari e in generale ho pensato poco a me e a stare bene. Quando il centro del proprio mondo è una creaturina che dipende da noi in tutto e per tutto puo’ succedere di perdere di vista i propri bisogni… Il cuore è sempre sul punto di scoppiare di gioia e tanto basta per stare bene, ma adesso è proprio arrivato il momento di pensare anche a me.
dimagrire:
questa viene di conseguenza al primo punto ed è il proposito più impegnativo… Nonostante non sia (più) tipo da farmi troppi complessi per il mio aspetto, adesso sono stanca di non sentirmi mai in forma e di non piacermi davvero. Rimando da troppo tempo! Ho trovato delle vecchie fotografie… Saranno il mio promemoria! Non mi spingo a promettere che farò sport perchè so già che non manterrei fede… ma chissà, non mettiamo limiti!
comprare meno e cucinare di più:
mi riferisco in particolare ai prodotti per la colazione e ai dolci in genere. Se devo fare un peccato di gola meglio farlo con qualcosa che contenga ingredienti buoni no? Da un po’ di tempo preparo una torta per la colazione tutte le settimane ed è una buona abitudine che voglio mantenere!
viziarmi un po’:
non grandi cose eh… Intendo cose come apparecchiare con cura anche se mangio sola, prepararmi una buona colazione e consumarla con calma, leggere di più, fare una lunga doccia calda, fare più spesso maschere per il viso, usare la crema per il corpo regolarmente, comprare la mia rivista prefererita, prendermi del tempo per me sola, magari alla sera quando tutti dormono… Piccoli piaceri che fanno bene al cuore. Vi consiglio di leggere anche questo post per imparare a viziarvi un po’ ed essere più felici!
essere più paziente e accomodante:
di indole sono paziente, ma ultimamente mi rendo conto che, forse per la stanchezza, lo sono meno. Mi accorgo di rispondere in modo brusco e di avere a volte un comportamento che può venire frainteso e interpretato come malumore. E nessuna della persone che mi circondano se lo merita. In realtà però non sono di cattivo umore, tutto il contrario! Ho solo il cervello che lavora a mille e la sensazione, a volte, di non riuscire a stargli dietro… di non riuscire a mettere in pratica tutto quello che vorrei. E questo mi rende nervosa
riaprire il negozio su Etsy
ma di questo vi parlerò meglio molto molto presto!
tempo di promesse e buoni propositi
dedicarmi al blog il più possibile:
metto in questo blog gran parte delle mie energie e quasi tutto il mio tempo libero; scrivo di continuo, faccio foto appena riesco, cerco ispirazione ovunque, sempre con le antenne dritte, studio per imparare quello che non so… Sto parlando di ore e ore di lavoro, che è certo una passione, ma che comunque comporta una gran quantità di tempo e concentrazione. E anche qualche ora di sonno arretrata… ma ne vale sempre la pena. Voglio fare di più e farlo meglio, voglio essere davvero fiera di me e di quello che faccio. Questo blog è il mio angolino di svago e voglio dedicargli tutte le cure che merita, perchè le passioni vanno curate e nutrite. Sono curiosa di scoprire dove mi porterà questa avventura! Quindi, passando al prossimo punto…
organizzarmi meglio:
mi piace avere un minimo di programmazione, sapere a grandi linee cosa fare e quando farlo, ma poi finisco per improvvisare molto… E se da un lato questo atteggiamento è più, diciamo così, creativo, dall’altro mi dà la sensazione di combinare meno di quello che potrei. Questo vale soprattutto per il blog e ora, dopo 6 mesi, ho capito che improvvisare non va sempre bene e che rendo di più se ho una tabella di marcia. Ecco, quindi invece di preparare il mio programma una settimana sì e due no, mi impegnerò a farlo regolarmente. Secondo me i risultati non tarderanno a farsi vedere.
E voi avete dei buoni propositi per questo autunno da portare avanti tutto l’anno? Raccontatemi che sono curiosa!
Vi abbraccio tutte e vi auguro una buonissima settimana.