Ho tanti buoni propositi per il nuovo anno, alcuni più facili da realizzare, altri per cui sarà necessario impegnarsi e avere pazienza, ma uno lo sto già mettendo in pratica e sono molto soddisfatta.

Di cosa parlo?

Ultimamente ho sentito più forte che mai la necessità di prendermi cura di me, di volermi più bene e di trattarmi meglio.

Mi sono guardata con occhio critico e non mi è piaciuto vedere lo sguardo stanco, la pelle un po’ spenta, il corpo appesantito… insomma mi sono un po’ trascurata negli ultimi mesi e ora voglio rimediare. La situazione non è catastrofica eh, diciamo che mi sono trascurata secondo i miei standard ecco… Per me che alla sera ero abituata a spalmare una crema specifica in ogni parte del corpo e del viso, struccarmi in fretta e stendere giusto un po’ di idratante equivale a trascurarmi un po’ troppo.

Ma la stanchezza ha fatto sì che quello che prima era un rituale atteso diventasse un impiccio da sbrigare in poco tempo. E non va bene!

Quindi sono tornata alle mie buone vecchie e collaudate abitudini e i risultati non si sono fatti attendere.

Al mattino seguo con cura la mia routine fatta di pulizia del viso con acqua micellare, crema contorno occhi e trattamenti mirati per il viso.

Una volta alla settimana faccio un leggero scrub seguito da una maschera specifica a seconda delle necessità.

Alla sera strucco con cura gli occhi con il mio solito struccante bifasico delicato, poi passo il Clarisonic con il detergente su tutto il viso e mi dedico alla cura della pelle, che ultimamente è davvero tanto secca, quasi disidratata, e per questo un po’ spenta e segnata da piccole rughe. Oltre a non essere bella da vedere, la pelle secca è anche fastidiosa: tira, da’ prurito, si squama un po’… Ha davvero bisogno di cure e attenzioni.

E quindi che si fa?
Cercavo una buona soluzione e quando ho avuto modo di provare la linea Lumiere Essentielle di Darphin mi è bastata una sola applicazione per capire di aver trovato la cura adatta.

lumiere essentielle darphin

Si tratta di un siero e di una crema idratante che applico mattino e sera. In questo post vi avevo già parlato nel dettaglio di entrambi, oggi invece voglio parlarvi della mia esperienza dopo qualche tempo di utilizzo.

Sono certa che sarà utile a tutte quelle che tra voi hanno i miei stessi problemi.

È una linea di prodotti idratanti e illuminanti, quindi rivolta anche a chi vuole dare nuova luce alla pelle del viso.

E quale momento migliore per farlo se non ora? Dopo gli stravizi delle feste anche la pelle ha bisogno di aiutino!

A Gennaio ci si mette a dieta e si iniziano programmi detox con tisane e litri di acqua e anche la pelle sicuramente ne trae beneficio, ma ragazze parliamoci chiaro: se non viene idratata a dovere non c’è detox che tenga!

E allora vi spiego, che come al solito ho già divagato troppo.

Il siero Lumiere Essentielle è un siero in olio molto concentrato che rivitalizza, rimpolpa e idrata a fondo la pelle preparandola all’applicazione della crema-gel in olio che oltre ad idratare la pelle la protegge dalle aggressioni esterne (freddo, inquinamento, vento…).

Si stende facilmente e si assorbe in fretta con un massaggio delicato su viso e collo. Una sola erogazione è sufficiente e assicura la giusta quantità di prodotto. Essendo un siero in olio è davvero molto idratante e piacevole a contatto con la pelle, ma non fatevi condizionare dalla parola ‘olio’: non unge assolutamente.

Io lo applico massaggiando delicatamente con i polpastrelli con movimenti dall’interno all’esterno del viso, poi aspetto qualche secondo perchè si assorba e passo alla crema.

lumiere essentielle darphin

La crema-gel ha una consistenza morbida e piacevole, è davvero una via di mezzo tra una classica crema e un gel, con in più la morbidezza vellutata di un olio.

Come il siero si assorbe velocemente e ci si può tranquillamente truccare subito dopo averla applicata.

E a proposito di trucco: il fondotinta ha una resa migliore e dura più a lungo se la pelle è ben idratata!

La sensazione di comfort sulla pelle è stata immediata, e aumenta di giorno in giorno con l’utilizzo costante.

Le piccole rughe dovute alla disidratazione stanno scomparendo, la pelle ha un colore più roseo, è più luminosa e compatta e le guance e i lati del naso non sono più aridi come prima.

Trovo che sia anche un’ottima protezione contro il vento che c’è spesso qui dove vivo.

lumiere essentielle darphin

E parliamo del meraviglioso profumo… È agrumato, con sentori di Rosa, Ylang Ylang e Neroli. Mi ricorda il tipico profumo che si sente in una spa, fatto di oli essenziali e incensi profumati. Sapevate che la fragranza del Neroli, ovvero il fiore dell’arancio amaro, ha un forte potere antidepressivo e stimola il benessere? Io l’ho sempre amato e trovarlo nella linea Lumiere Essentielle me la fa piacere ancora di più.

lumiere essentielle darphin

 E ora finalmente prendermi cura della mia pelle è tornato un rituale che attendo con piacere, soprattutto alla sera, quando in casa ci sono pace e silenzio. Abbasso le luci, spengo la tv, accendo la ghirlanda di lucine sulle mensole del mio bagno e mi dedico a me, senza fretta, avvolta in questo profumo che mi riporta alla mente ricordi che ancora non riesco a mettere a fuoco… ma sono ricordi belli, perchè ogni volta sorrido.

Spero che i miei consigli vi saranno utili! Se avete domande, come sempre sono a vostra disposizione.

E ora vi chiedo un piccolo aiuto: andreste al link qui sotto a votare il mio blog per il talent di Grazia.it Blogger We Want You, per favore? Sono arrivata in finale e ancora non ci credo, vincere sarebbe una gioia immensa e voi potete aiutarmi!

Grazie a chi lo farà!

wp-1482342016780.png
clicca qui e vota il mio blog!
Share the love!
  • 49
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    49
    Shares