La recensione di oggi arriva a grande richiesta dopo una foto che ho pubblicato su Instagram un paio di settimane fa.

Questo prodotto miracoloso per le sopracciglia ha incuriosito un po’ tutte e da qualche tempo se ne parla ovunque.

Ma che cos’è questo Wunderbrow?

Si tratta di un gel per disegnare le sopracciglia che promette di durare giorni resistendo all’acqua (e quindi al sudore) e allo sfregamento.

In pratica ci si può toccare il viso senza paura di cancellare il disegno o di trovarsi con strisciate di colore in mezzo alla fronte a causa del sudore o dopo la doccia.

Wunderbrow permette di dimenticarsi delle sopracciglia per tutto il giorno mantenenendole perfette come appena truccate.

Tutto vero?

Ero scettica, lo ammetto… E per questo ho voluto provare.

wunderbrow

E vi posso assicurare che sì, fa tutto quello che promette!

Lasciate perdere i video che girano su Facebook e Instagram al limite del trash con le tipe che si strofinano le sopracciglia con la spugna per i piatti o il mocio (rido ancora se ci penso!) e fidatevi se vi dico che è il miglior prodotto per sopracciglia che abbia mai provato.

In termini di durata è davvero insuperabile.

E di matite, gel e simili ne ho provati parecchi!

Ho da tanti anni il tatuaggio semi permanente che, proprio perchè non è definitivo, va ritoccato regolarmente.

Per i motivi più diversi non sempre ho potuto fare il ritocco al momento giusto e quindi a volte sono dovuta ricorrere alle matite.

Se le sopracciglia rade, chiare o con una forma infelice hanno bisogno di un aiutino, credetemi: un tattoo sbiadito è un orrore! Diventa grigino, con punti mancanti ed è totalmente innaturale.

Ora avrei davvero urgente bisogno di un ritocco ma in estate è sconsigliato per via del caldo e, anche se sono al sicuro dal rischio di allergie, preferisco non farlo ora in gravidanza, almeno non per il momento.

Con Wunderbrow ho risolto il problema! 

Come si usa?

La formulazione è piuttosto densa e l’applicatore è a pennello, quindi è meglio usare un pennellino angolato per sopracciglia. In questo modo si è più precise, ma potete fare come preferite.

Le prime volte può sembrare difficile e poco pratico, ma si impara in fretta a dosare il prodotto e a stenderlo senza fare pasticci.

Dove ci sono i peletti ovviamente il risultato sarà più naturale, ma anche dove non ce ne sono il colore si mimetizza bene.

Dopo aver messo il gel le sopracciglia vanno pettinate subito con uno spazzolino, PRIMA che secchi!

Se serve si può fare una seconda applicazione, una volta che il gel è asciutto, di solito dopo un paio di minuti.

In 5 minuti, più qualche istante per l’asciugatura, ora ho sopracciglia perfettamente delineate fino a sera!

Ho fatto varie prove e il disegno ha resistito intatto ad una giornata al mare con tuffi, docce e sfregamenti con l’asciugamano, ai giochi col mio bimbo e anche ad una notte di sonno.

Per me è insuperabile

wunderbrow

Per fare una prova completa ho voluto provare anche il suo struccante abbinato, ma non è indispensabile perchè si strucca facilmente con qualsiasi struccante oleoso.

Io per comodità l’ho comprato su Amazon ed è arrivato in un paio di giorni, ma lo trovate anche da Sephora e sul sito ufficiale (di cui però non so dirvi i tempi di spedizione), sempre allo stesso prezzo di circa 30€.

Non è pochissimo per un prodotto per sopracciglia ma, se volete trascorrere l’estate senza il cruccio di non potervi toccare la faccia, sono soldi assolutamente ben spesi.

Esiste in 5 colori, il mio è il Black Brown, perfetto se avete i capelli scuri, anche con la pelle chiara. A mia mamma che è bionda con sopracciglia scure ho regalato il Brunette, un castano decisamente più chiaro.

Ci sono poi il biondo per sopracciglia chiarissime, il rosso e il nero per chi ha sopracciglia davvero tanto scure.

wunderbrow

Spero di aver risposto a tutte le domande che mi avete fatto! Se ne avete altre sarò felice di rispondervi!